Richiesta di rimborso

Per inviare le richieste di rimborso occorrono i seguenti documenti.

Modulo di rimborso debitamente compilato con indicazione del codice IBAN per un più rapido rimborso.
Scarica il modulo

Fotocopia della prescrizione del medico curante che deve contenere la patologia presunta o accertata.
Dal 01/08/2012, per prestazioni effettuate successivamente a questa data, saranno rimborsati i ticket del SSN per la sola diagnostica, le cui richieste del medico curante contengano prescrizioni generiche o prevedano diciture come “screening”, “controllo”, “prevenzione”, “check-up” o simili.


Fotocopia delle ricevute, fatture e ticket del SSN.
I documenti di spesa quali le ricevute, fatture e ticket del SSN possono essere presentati a Coopersalute entro due anni dalla loro emissione, dopo tale scadenza non potranno essere rimborsati.