Tutti ci chiedono

Come avviene l'iscrizione a Coopersalute?

L’iscrizione viene effettuata direttamente dall’impresa e decorre dal mese di assunzione  a tempo indeterminato o dalla trasformazione da tempo determinato a tempo indeterminato o di apprendistato, se questo avviene entro il 15° giorno del mese, mentre se questa avviene dal 16° giorno del mese  in poi, l’iscrizione decorre dal mese successivo.

Le quote sono totalmente a carico dell’azienda

Aderire al fondo Coopersalute è obbligatorio?

Le imprese che applicano il CCNL della distribuzione cooperativa hanno l’obbligo di iscrivere a COOPERSALUTE tutti i dipendenti con contratto a tempo indeterminato, e dal 1° agosto 2008 anche i dipendenti assunti con contratto di apprendistato, sia a tempo pieno che a tempo parziale, ad esclusione dei lavoratori inquadrati al livello quadro, dei lavoratori assunti con contratto a tempo determinato, con contratto di somministrazione a tempo determinato e dei lavoratori collocati in aspettativa non retribuita.

Dal momento dell'iscrizione e del primo versamento della quota ordinaria, quanto tempo passa prima di entrare in coopertura?

L’assistenza sanitaria per gli iscritti al Fondo decorre dopo quattro mesi di contribuzione ordinaria mensile.

Dove posso trovare l’elenco delle prestazioni previste in garanzia?

Le prestazioni sono riportate nel Piano sanitario del Fondo , consultabile su www.coopersalute.it area iscritti – gestione- guide

Cosa occorre fare per accedere all’Area riservata agli iscritti?

Vai nella Home page  – REGISTRATI, compila tutti i campi e clicca una sola volta il  link indicato in basso nella mail per confermare la registrazione

Ricordati che il nome utente deve essere sempre scritto in maiuscolo, COGNOME.NOME  e personalizza immediatamente la password.

Quanto tempo ho per presentare le richieste di rimborso?

Le richieste di rimborso devono essere presentate entro 2 anni dalla data di emissione della ricevuta

In che modalità possono essere inviate le richiesta di rimborso?

  1. Posta ordinaria/raccomandata presso la sede in Piazzale di Porta Pia 116 00198 Roma (fotocopia)
  2. Posta certificata PEC: coopersalute@pec.coopersalute.it
  3. Online collegandosi al sito www.coopersalute.it – Area Iscritti – Gestione- Pratiche – Crea nuova pratica

Se richiedo e ottengo un rimborso, posso ugualmente detrarre le spese sanitarie in sede di dichiarazione dei redditi?

Date le normative fiscali vigenti, non può essere considerata detraibile la somma rimborsata dal Fondo COOPERSALUTE, in quanto non sussistono le condizioni di una spesa.
Possono essere detratte nel modello 730, le eventuali somme o differenze non rimborsate dal Fondo.

Nel caso in cui l’Iscritto abbia già usufruito della detrazione fiscale (CAAF) e ci invia una ricevuta/ticket per il rimborso, Coopersalute rimborsa l’importo (in base alla garanzia) al netto del 19%.

L’iscritto dovrà allegare una auto dichiarazione nella quale ci attesti che ha già usufrutito dello sgravio fiscale previsto dalle leggi vigenti.

I componenti del nucleo familiare dell'iscritto possono usufruire del servizio offerto da COOPERSALUTE?

La copertura assicurativa che garantisce il Fondo COOPERSALUTE è personale, quindi relativa soltanto al singolo iscritto e non può essere estesa anche ai famigliari.

Cosa occorre fare per prenotare una prestazione presso i centri e studi medici convenzionati con Coopersalute?

Se vuoi prenotare in una struttura convenzionata, il modo più veloce è tramite i servizi on-line disponibili nell’Area Iscritti – gestione – richiesta prenotazione.

La Centrale Operativa ti confermerà tramite sms o mail l’appuntamento. Nel messaggio che riceverai ti verrà indicato il codice di autorizzazione della prenotazione da presentare alla struttura sanitaria in cui effettuerai la prestazione insieme alla richiesta del medico curante relativa alla prestazione sanitaria richiesta.

Nel caso di impossibilità di utilizzare i servizi via Internet puoi contattare la Centrale Operativa (800 016647) e con la prescrizione del medico curante insieme all’operatore della Centrale Operativa prenoterete presso un centro medico convenzionato.